• «Non si può essere «dirigenti» o «guida» di altri senza la consapevolezza di tale responsabilità; e senza, nel contempo, l’umiltà di chi sa di dover rendere un servizio che, seppur di particolare delicatezza e importanza, non dà a chi lo presta diritti di privilegio»

    Vittorio Bachelet

IN EVIDENZA

57° Congresso FEDERS.P.eV.
Verona-16-19 giugno 2022
Verso un nuovo Welfare
Tavolta Rotonda CONFEDIR-FEDERSPEV - Verona - 17-6-22
Comunicato stampa CONFEDIR
No alle stabilizzazioni dei dirigenti nominati senza pubblico concorso
Contratti dirigenza pubblica in attesa
La stampa riprende la protesta delle confederazioni
Sollecito atti di indirizzo e avvio contrattazione dirigenza pubblica
Intollerabile ritardo per il rinnovo dei contratti del settore pubblico 2019-2021
CONFEDIR con l'UCRAINA
con Famiglia Insieme
IL FUTURO DELL'EUROPA
Le proposte della rappresentanza giovanile CONFEDIR al CNEL

Tavola Rotonda CONFEDIR-FEDERS.P.eV.

Scarica il video della  Tavola Rotonda CONFEDIR-FEDERS.P.eV. del 17 giugno 2022 nell’ambito del 57° congresso della FEDERS.P.eV.

57° Congresso feder.s.p.eV.

Verona 16-19 Giugno 2022
Riconfermato Presidente al 57° Congresso della FEDER.S.P.eV.
il Prof. Michele Poerio!

Consulta di documenti dell’evento:
la relazione del Prof. Poerio distribuita a tutti i congressisti
la proiezione del documento sul welfare video trasmessa durante l’esposizione
Il comunicato stampa della FEDERS.P.eV.

news di m. perelli ercolini

IN BREVE n. 24-2022 –  INPS Mess-2505 del_21giu2022 – INPS Circ_68_del_14giu2022 –  DM Sanità territoriale

evento cnel

Workshop – 23 giugno 2022 ore 15

PENSIONI, TREU: GRAVI SQUILIBRI TRA GENERAZIONI, SERVE GIUSTIZIA PREVIDENZIALE

“La riforma del sistema previdenziale è tra gli interventi più urgenti. Ma c’è il problema dei giovani. Con la Commissione parlamentare di controllo sull’attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale abbiamo avviato un percorso che potrebbe portare ad un libro bianco. Bisogna varare un progetto di vera e propria giustizia previdenziale per sanare gli squilibri già esistenti che si accentueranno ulteriormente negli anni. E poi c’è tutto il tema del lavoro autonomo che è sempre stato sempre trascurato. La riforma del sistema previdenziale deve essere associata per forza di cose alla riforma fiscale e a quella dei salari”. Scarica il resto dei contenuti e la registrazione dell’evento

news udir

COMUNICATO STAMPA
DIRIGENTI SCOLASTICI – Fondo unico nazionale, arrivano 340 milioni. UDIR: bene, ma non basta

 Il ministero dell’Istruzione ha comunicato che una parte del cosiddetto Fun servirà per la retribuzione di posizione di parte variabile. Secondo UDIR “anche se vi è stato un incremento, stiamo parlando di cifre ancora troppo basse per compensare il gap”.

 

Come riporta la stampa specializzata, “la Direzione generale per le risorse umane e finanziarie del Ministero dell’Istruzione ha comunicato alle organizzazioni sindacali che il FUN 21/22 è stato certificato dall’Ufficio Centrale del Bilancio. La sua consistenza è di 340.963.278,38 euro, mentre per l’anno scolastico precedente ammontava a 322.212.772,75 euro. Una parte del fondo è destinata all’aumento della sola retribuzione di posizione di parte variabile per l’incidenza dei fondi a ciò destinati dalla Legge bilancio 2022 (legge 234/2021)”.
Secondo UDIR si tratta di una cifra ancora largamente inferiore alle necessità. “L’incremento rispetto al passato è minimale e considerando che si tratta di cifre lorde da dividere per 7 mila dirigenti scolastici, alla fine non cambierà molto la sostanza, fatta di compensi largamente al di sotto di quelli che vengono assegnati a chi dirige un qualsiasi ambito del comparto pubblico. Per non parlare degli stipendi che vengano conferiti nei Paesi europei”.

FUN 2021-22

 

news di m. perelli ercolini

IN BREVE n. 23-2022 –  INPS Mess_2303 del_01giu2022 –  Panorama Sanità – AG_ENTRATE Risposta interpello 323 – 2022 – PROGRAMMA CONGRESSO_VERONA

Assistenza territoriale nel SSN

 “Modelli standard per lo sviluppo dell’Assistenza Territoriale nel Servizio Sanitario Nazionale”, ai sensi dell’articolo 1, comma 169, della legge 30 dicembre 2004, 311 – PNRR M6 – C1- Riforma Reti di prossimità strutture e telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale.

Leggi il parere n. 881-2022 del Consiglio di Stato e l’analisi CONFEDIR del Past President Dott. Stefano Biasioli.

PON IR – il sud in rete con l’Europa

PON IR Evento Annuale 2022
  “Il Sud #InRete con l’Europa:
Mobilità, infrastrutture e reti Idriche per un futuro all’insegna della sostenibilità e dell’innovazione”
Giovedì 16 giugno 2022  – 12.00- 13.00  – Online su FORUM PA 2022 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI:

 https://www.forumpa.it/manifestazioni/forum-pa-2022/il-sud-inrete-con-leuropa-mobilita-infrastrutture-e-reti-idriche-per-un-futuro-allinsegna-della-sostenibilita-e-dellinnovazione/

Scarica la locandina integrale

Newsletter CNEL

Newsletter CNEL n. 36

TAVOLA ROTONDA CONFEDIR-FEDER.SP.EV.

Verona – 17 giugno 2022 – 15.30
Hotel Leon D’Oro – diretta streaming https://www.youtube.com/channel/UCxNO-ebYF-rNjVeYwEK_h8g

VERSO UN NUOVO WELFARE
“Un’occasione di confronto per un nuovo sistema di welfare decisivo per la ripresa del nostro Paese alla luce delle prove affrontate per gestire la drammatica emergenza sanitaria da Covid-19 ed il recente conflitto russo-ucraino che ha riportato la nostra economia e il nostro asset sociale in grave sofferenza”

Scarica la locandina  integrale.